50 e non sentirle! Il giubileo dell’MTChallenge!

giubileo mtchallenge

Settembre è il mese che amo di più. E’ ancora estate ma il clima si fa più mite, come piace a me, i colori della natura diventano più tenui e rilassanti, la luce è meno brillante e si ripresentano le prime, sporadiche, giornate di pioggia. E’ un mese di passaggio, di cambiamento, di evoluzione, di ripresa di tutte quelle attività che si erano interrotte. In alcuni casi è un ritorno alla routine, e alle solite abitudine, che a me danno tranquillità e sicurezza. In altri è il momento giusto per fare progetti, e per iniziare un nuovo percorso. Si riprende in mano la propria vita, dopo un periodo fatto di vacanze, di sospensione e di spensieratezza. Tutto ricomincia, e riprendono finalmente anche le sfide dell’MTChallenge. Ma questa volta c’è un motivo in più amare settembre, e per amare l’MTC, perché in occasione della cinquantesima sfida, la community più divertente, famosa e longeva di tutto il web, festeggerà il suo giubileo con un mare di iniziative, sorprese, premi e cotillons, senza dimenticare il tanto atteso raduno a novembre. Questo anno si preannuncia veramente fantastico, e nel mio piccolo, sono felice di essere parte di questa community, composta da persone uniche, ognuna speciale a modo suo, che non si prendono troppo sul serio, che amano cucinare e divertirsi nel farlo, che hanno voglia di crescere e di imparare, senza mettersi in competizione. Perché questa non è una gara, se non contro se stessi. Ed è soprattutto una scuola, che si distingue per la sua credibilità ed affidabilità, dalla quale poter attingere a piene mani, e nella quale tutti possono essere maestri e allievi allo stesso tempo. Questo gruppo mi fa compagnia da giugno dello scorso anno, quando ho partecipato alla mia prima sfida, quella sulla piadina romagnola, e quello che rimpiango è di essermi persa tutte quelle precedenti, a partire dalla tortilla di patate risalente al 2010, ma quello che mi rincuora, e che mi spinge a rimanere, è che qui ci saranno ancora mille occasioni per imparare, divertirsi, stringere amicizie, confrontarsi, studiare, condividere, e non annoiarsi mai. Che altro dire??? Restate tutti connessi per non perdervi nulla dell’evento più divertente ed esplosivo dell’anno!!!

Qui ho raccolto tutti i miei contributi per l’MTChallenge, tra sfide, E-saltate e ricette per il tema del mese, e devo ammettere che rivederle tutte insieme è una bella soddisfazione, e una grandissima emozione. Un grazie immenso a tutta la community, alla redazione che fa sempre un lavoro encomiabile, alla mitica Mai Esteve per il doodle e per le coccarde, e in ultimo, ma non come importanza, ad Alessandra, senza la quale tutto questo non sarebbe possibile.

 

giubileo MTC

 

 

 

10 comments

  1. alessandra says:

    Tesoro, approfitto di questa celebrazione per ringraziarti di cuore, per l’attaccamento che dimostri da sempre a questo gioco e alla community. Ognitua partecipazione è distinta da un coinvolgimento sincero, da uno slancio spontaneo-e da una bravura stellare. Le feste servono anche a questo, a ricordarsi delle persone importanti e a ringraziarle per quello che fanno…e quindi, ti dico grazie: ci aspettano ancora grandi cose e sono felice di poterle condividere anche con te!

    • Afrodita says:

      Carissima Alessandra, sono orgogliosa di fare parte di questa community, alla quale ormai sono molto affezionata. Non potrei più fare a meno della vostra compagnia, delle sfide che mi spingono ogni volta a creare e a sperimentare, e di tutte le cose che sto imparando. Sono felicissima di festeggiare questo giubileo con voi e di continuare a condividere questa avventura, con tutte le novità e sorprese che ci aspettano

  2. Giulietta | Alterkitchen says:

    Maddai, SOLO dalla piadina?? E io che ti facevo più “vecchia” di me 😛
    E allora ancor più chapeau, visto che per me sei un punto di riferimento della community.. vuol dire che ti sei meritata i titoli sul campo, e non per anzianità 🙂
    Un bacione!!

    • Afrodita says:

      Purtroppo sono più vecchia di te, ma solo di età anagrafica 😛
      È inutile dire quanto mi facciano piacere le tue parole, perché non è facile farsi conoscere in un gruppo così grande, composto da mostri sacri della cucina. Anche tu sei un punto di riferimento per me, e ti ringrazio per il lavoro immenso che stai svolgendo.

  3. susy may says:

    La forza dell’Mtc travolge tutto e tutti ed alla fine ogni volta il valore aggiunto di questa community sono proprio le amicizie e le persone che incontriamo. Grandissimi tutti!!!!!!

    • Afrodita says:

      Si ha una forza incredibile, che travolge tutti, nessuno escluso. E questa forza nasce proprio dalle persone che compongono questo gruppo fantastico! Siamo grandi, non
      c’è nulla da fare!!!

  4. Mapi says:

    l’MTC è un tunnel in cui entri a cuor leggero e da cui non esci più!
    E non se ne vuole uscire proprio perché, come hai detto tu, la gara è contro se stessi innanzi tutto, e si imparano tante di quelle cose che ogni mese la vittoria consiste nell’essere riusciti a ideare almeno una ricetta.
    Spero di conoscerti in novembre, intanto ti mando un abbraccione forte!

    • Afrodita says:

      Se qui si impara tanto è anche merito di persone come te, che hanno una cultura culinaria da far impallidire gli chef professionisti 😉
      Spero tanto di esserci al raduno, e di poterti finalmente conoscere di persona.

    • Afrodita says:

      Ogni volta si porta a casa un baglio fatto di nuove tecniche, di nuovi ingredienti, di nuove conoscenze, in uno scambio continuo, dove si dà e si riceve il doppio in cambio. Anche la vostra presenza, e il vostro contributo sono ormai un punto di riferimento per tutti! Grazie e auguri!!!

Lascia un commento