Cheesecake senza cottura con mousse ai lamponi

Cheesecake ai lamponi senza cottura
Questa cheesecake l’ho preparata in occasione di una cena in collina, a base di una fantastica pizza cotta nel forno a legna, ed è stata apprezzata da tutti, per la sua freschezza e per la sua leggerezza, soprattutto dopo una serata caldissima passata a mangiare e (ahimè!!!) anche a bere….ma ogni tanto ci vuole!!!! In questo periodo si possono trovare dei lamponi molto succosi e saporiti, che rendono davvero unico questo dolce goloso.

5.0 from 1 reviews
Cheesecake senza cottura con mousse di lamponi
Autore: 
Tipo di ricetta: Dolci
Cucina: Americana
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Porzioni: 14 fette
 
Ingredienti
  • 250 g di biscotti secchi (io ho usato i Digestive)
  • 125 g di burro fuso
  • 500 g di lamponi freschi
  • 12 g di gelatina in fogli
  • acqua naturale q.b.
  • 400 g di formaggio spalmabile tipo Robiola o Philadelphia
  • 50 g di zucchero a velo
  • 250 g di panna fresca da montare
  • 2 cucchiai di succo di limone
Istruzioni
  1. Tritare i biscotti in un mixer ed unirli al burro fuso, poi mescolare fino ad ottenere un impasto che verrà utilizzato come base della torta
  2. Ricoprire con della carta da forno (precedentemente bagnata e strizzata per renderla malleabile) uno stampo apribile di 26 cm di diametro, quindi foderare il fondo con l'impasto fatto di biscotti e burro, livellarlo e premerlo bene con le mani e poi metterlo in frigorifero
  3. In una ciotola lavorare a crema il formaggio con lo zucchero, montare la panna fredda (tenendone da parte un paio di cucchiai) ed aggiungerla alla crema di formaggio, poi unirvi anche il succo del limone e amalgamare bene il tutto
  4. Lavare i lamponi, asciugarli delicatamente con della carta assorbente e frullarne in un mixer circa 350 g (gli altri tenerli da parte), poi versare la purea ottenuta nella ciotola insieme agli altri ingredienti e mescolare il tutto
  5. Mettere in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina per una decina di minuti, scaldare in un pentolino a fuoco basso i due cucchiai di panna tenuti da parte, senza farla bollire, versarvi la gelatina ben strizzata e spegnere il fuoco appena si sarà sciolta. Lasciare intiepidire qualche minuto
  6. Versare la gelatina insieme agli altri ingredienti e mescolare bene
  7. Versare la mousse ottenuta nello stampo sulla base di biscotti e rimettere in frigorifero per 6 ore
  8. Prima di servire togliere dalla tortiera, eliminare la carta da forno e lasciarla circa mezz'ora a temperatura ambiente
  9. Prima di servire togliere dal frigorifero, estrarre dallo stampo, guarnire con i lamponi freschi tenuti da parte e portare in tavola

 

2 comments

  1. Nicoletta says:

    Ciao Afrodita, mi sembra davvero golosa questa cheesecake!!!! Volevo chiederti, visto che i lamponi adesso non sono di stagione, quale altro frutto potrei usare al loro posto.
    Grazie e complimenti per il bellissimo sito!!!! Ho trovato tante idee nuove e interessanti

Lascia un commento

Vota questa ricetta: