Insalata di farro alla greca con pomodori secchi, feta e pomodorini

Risultato finale

Questa insalata di farro, così semplice e allo stesso tempo ricca di sapori,  è uno dei miei cavalli di battaglia durante l’estate. Quando non ho molta voglia di stare dietro ai fornelli, complice anche il caldo, o quando sono di fretta, e di conseguenza ho anche poche idee, questa è la mia ancora di salvezza! Così porto in tavola un bel piatto unico, che profuma di Mediterraneo e ricorda la Grecia, e che nella sua semplicità piace sempre a tutti. Per questa insalata preferisco non utilizzare i pomodorini freschi a crudo, ma passarli qualche istante in padella, perchè, a mio parere, diventano più gustosi e soprattutto, grazie al loro sughetto, il farro non risulta, come spesso accade, troppo asciutto. Buona insalata a tutti!!!

Insalata di farro alla greca con pomodori secchi e feta
Autore: 
Tipo di ricetta: Piatti unici
Cucina: Italiana
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Porzioni: 4 persone
 
Ingredienti
  • 320 g di farro perlato
  • 200 g di formaggio greco Feta
  • 500 g di pomodori ciliegia
  • 6 pomodori secchi sott'olio
  • basilico fresco q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale marino di Cervia
Istruzioni
  1. Sciacquare il farro con acqua corrente fino a quando l'acqua non risulterà trasparente
  2. Cuocere il farro in una pentola con abbondante acqua salata, per circa 30 minuti (seguire i tempi di cottura indicati sulla confezione)
  3. Scolare i pomodori secchi dall'olio e tagliarli a pezzettini con un coltello
  4. Lavare i pomodorini ciliegia, tagliarli a metà e passarli in padella per pochi minuti, con un filo di olio extra vergine di oliva, spegnere il fuoco prima che perdano di consistenza e aggiungere qualche foglia di basilico spezzettato con le mani (non ho aggiunto sale perchè sia la feta che i pomodori secchi sono già naturalmente molto sapidi)
  5. A cottura ultimata scolare il farro e passarlo sotto acqua fredda corrente per fermare la cottura
  6. Versare il farro raffreddato in una capiente terrina, aggiungere i pomodori ciliegia con il loro sughetto, i pomodori secchi a pezzettini e la feta tagliata a cubetti
  7. Servire in tavola aggiungendo all'ultimo momento un filo di olio extra vergine di oliva e del basilico fresco

 

2 comments

  1. Giulia says:

    Davvero carino anche questo modo di cucinare il farro!! Io sono letteralmente ghiotta di cereali e questo piatto mi sembra leggero ma allo stesso tempo buonissimo!!!! Lo farò al più presto! Grazie!

    • Afrodita says:

      Ciao Giulia, grazie a te del commento!!! Anche a noi piacciono molto i cereali e questa insalata di farro è sia semplice da preparare che saporita….un vero salvacena estivo!

Lascia un commento

Vota questa ricetta: