Lecca lecca salati di parmigiano reggiano di Lorraine Pascale

Risultato finale

La prima volta che ho visto questi lecca lecca salati è stato in televisione, realizzati da Lorraine Pascale. Mi sono piaciuti così tanto che, nel giro di due giorni, ho dovuto assolutamente prepararli anch’io. Avevo una cena, e mi hanno fatto fare un figurone, risolvendo il problema dell’antipasto in pochi minuti. Non sono altro che delle cialde di Parmigiano Reggiano magicamente posizionate su uno stecco, originali, gustose e troppo carine!!!

5.0 from 3 reviews
Lecca lecca salati al parmigiano reggiano
Autore: 
Tipo di ricetta: Finger food
Cucina: Italiana
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Porzioni: 4 persone
 
Ingredienti
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • semi di papavero
  • semi di sesamo
Istruzioni
  1. Ricoprire una teglia con della carta da forno
  2. Utilizzando un coppapasta di forma circolare del diametro di circa ⅞ cm (si possono utilizzare stampini anche di altre forme, ad esempio cuoricini o stelline, e di varie dimensioni) creare dei cerchi di parmigiano grattugiato, dello spessore di circa 2 mm, lasciando lo spazio necessario tra un cerchio e l'altro per posizionare i bastoncini dei lecca lecca
  3. Posizionare i bastoncini (si possono utilizzare gli stecchi in legno per gli spiedini) su ciascun cerchio di parmigiano reggiano, fino a tre quarti di altezza del cerchio, e ricoprire con cura la parte del bastoncino che appoggia sul cerchio con altro parmigiano reggiano
  4. Spargere su alcuni lecca lecca dei semi di papavero, e su altri dei semi di sesamo
  5. Infornare a 150° per pochi minuti, finché il parmigiano si sarà in parte sciolto
  6. Estrarre dal forno, lasciare raffreddare completamente e poi staccare delicatamente dalla carta da forno utilizzando una spatola da passare tra la carta da forno e le cialde di parmigiano
  7. Appoggiare i lecca lecca su carta assorbente per eliminare l'unto del formaggio e conservare in frigorifero prima dell'utilizzo.
  8. Posizionare i lecca lecca in vasetti riempiti con dei finti sassolini (se ne trovano in commercio di ogni tipo, anche colorati), oppure appoggiarli su dei vassoi, e servirli in tavola come antipasto.

Lecca lecca salati al parmigiano reggiano

6 comments

  1. Anto says:

    Che cosa simpatica questa ricetta..!!!..
    Per aperitivi e antipasti …che meraviglia,ma dove le trovi tutte queste idee?!!!!
    A presto Anto.

Lascia un commento

Vota questa ricetta: