Happy birthday Ale…e lo dico con dei baci di dama salati al nero di seppia e crema al salmone affumicato

Agli inizi di dicembre, cercando qualche spunto qua e là per un antipasto carino ed originale, da proporre a degli amici, in occasione di una cena pre-natalizia, sono incappata nei fantastici baci di dama salati di Alessandra. E' inutile dire che mi sono piaciuti un sacco e che mi hanno ispirata per una versione particolare, adatta al mio menù di pesce, e decisamente in tema con il Natale. Una notte infatti mi sono comparsi in sogno dei baci di dama neri, con una cremina rosa all'interno ed un effetto cromatico che mi esaltava un sacco! Il giorno dopo mi sono messa all'opera, aggiungendo del nero di seppia all'impasto base, e ottenendo proprio il risultato che speravo!