Torta sbriciolata farcita con crema di ricotta e cioccolato fondente

Risultato finale

Da quando ho visto questa torta in un libro di ricette, non ho potuto resistere alla tentazione di replicarla nella mia cucina, perchè mi è sembrata davvero super golosa e velocissima da preparare, cosa si può desiderare di meglio? Il risultato è stato assolutamente all’altezza delle mie aspettative: un ripieno morbido e cremoso a base di buonissima ricotta, tempestato da pepite di cioccolato fondente fuso, racchiuso in una pasta molto simile alla frolla però in versione sbriciolata, quindi molto più croccante. Come al solito ho fatto qualche piccola modifica strada facendo, sostituendo lo zucchero semolato con lo zucchero di canna e diminuendone leggermente la dose, e utilizzando della ricotta mista fresca (secondo me molto più buona di quella normale). Una torta deliziosa, ancora più buona se gustata ancora tiepida.

5.0 from 1 reviews
Torta sbriciolata farcita con crema di ricotta e cioccolato fondente
Autore: 
Tipo di ricetta: Dolci
Cucina: Italiana
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Porzioni: 12 fette
 
Ingredienti
Per la base:
  • 300 g di farina debole di grano tenero tipo 0
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 uovo possibilmente da allevamento all'aperto
  • 1 pizzico di sale fino
Per la farcitura:
  • 500 g di ricotta mista fresca
  • 100 g di zucchero di canna
  • 100 g di cioccolato fondente
Per servire
  • zucchero a velo (facoltativo)
Istruzioni
  1. In una terrina mescolare la farina setacciata con lo zucchero, una presa di sale, e l'uovo sbattuto
  2. Aggiungere il burro freddo a pezzetti ed amalgamare il tutto con le mani, senza compattare l'impasto, ma cercando di ottenere delle grosse briciole
  3. Imburrare ed infarinare una teglia a cerniera del diametro di 26 cm e ricoprire il fondo in modo uniforme con metà delle briciole
  4. In una ciotola mescolare la ricotta ben sgocciolata con lo zucchero, quindi aggiungere il cioccolato fondente tagliato a pezzetti grossolani
  5. Versare la crema di ricotta e cioccolato nella teglia facendo attenzione a non muovere la base sbriciolata già stesa, livellare il tutto delicatamente e ricoprire la superficie con il restante impasto sbriciolato
  6. Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per circa 35 minuti, fino a che la superficie avrà assunto un bel colore dorato. Se il vostro forno ve lo permette per gli ultimi 10 minuti di cottura utilizzate la funzione con il calore solo sotto per aiutare il fondo della torta a non restare umido.
  7. Estrarre dal forno e lasciare raffreddare prima di togliere dalla teglia per evitare di romperla
  8. Prima di servire spolverizzare con zucchero a velo solo se gradito
Note
Vi suggerisco alcune varianti di questa torta:
- al posto del ripieno a base di ricotta e cioccolato utilizzare marmellata o crema alla nocciola
- fare una frolla sbriciolata al cacao sostituendo una piccola parte di farina con del cacao in polvere (bastano circa 30 g di cacao)
- aggiungere alla base sbriciolata della frutta secca, tipo mandorle, noci o nocciole per dare croccantezza, aumentando però le dosi del burro per fare stare insieme il tutto

 

6 comments

  1. chicca says:

    fatta oggi! veramente buona e veloce da fare….la prossima volta proverò ad aggiungere delle mandorle…non so se al ripieno o alla base…secondo me ci stanno bene!!

    • Afrodita says:

      Ciao!!!! Che bella idea, anche secondo me delle mandorle (o delle nocciole) ci stanno davvero bene, per rendere il tutto ancora più croccante.
      p.s. Come stai??? Ormai mancano pochi giorni se on ricordo male eh???

Lascia un commento

Vota questa ricetta: