Vellutata di asparagi con uova in camicia di Jamie Oliver

Risultato finale

Cercando degli spunti per delle ricette primaverili, con ingredienti di stagione, ho trovato questa deliziosa vellutata di asparagi nel libro “La mia cucina naturale” di Jamie Oliver. L’ho preparata per cena ed è stata un successo!!! Ha un sapore molto delicato e si sposa veramente a meraviglia con l’uovo in camicia. Un piatto forse un pò inusuale, però con un insieme di consistenze davvero interessante. Lo trovo molto adatto anche per essere portato in tavola durante le festività di Pasqua.

5.0 from 1 reviews
Vellutata di asparagi con uova in camicia di Jamie Oliver
Autore: 
Tipo di ricetta: Primi
Cucina: Italiana
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Porzioni: 4 persone
 
Ingredienti
  • 500 g di asparagi freschi
  • 1 porro
  • 2 gambi di sedano
  • ¼ di cipolla dorata
  • 4 uova di gallina biologiche
  • sale marino integrale
  • 1 cucchiaio e ½ di aceto di vino bianco
  • 1 l di brodo di pollo
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero
  • 8 fette di pane casereccio
Istruzioni
  1. Eliminare la parte più dura del gambo degli asparagi, togliere con un pelaverdure la parte più esterna e fibrosa dei gambi, tagliare i gambi a tocchetti e tenere da parte le punte
  2. In una casseruola ampia, con una dose generosa di olio d'oliva, far soffriggere la cipolla tagliata fine, poi aggiungere il porro e il sedano, entrambi tagliati finemente e lasciarli stufare per una decina di minuti, senza farli bruciare (eventualmente aggiungere un goccio di acqua)
  3. Aggiungere anche i gambi degli asparagi tagliati a tocchetti e un litro di brodo di pollo caldo e proseguire la cottura per venti minuti a fuoco basso
  4. Regolare di sale e pepe, spegnere il fuoco e frullare il tutto con un mixer ad immersione
  5. Riaccendere il fuoco ed aggiungere alla crema ottenuta le punte degli asparagi e farle cuocere per dieci minuti
  6. Nel frattempo tostare su una piastra le fette di pane, un paio di minuti per lato
  7. Mettere sul fuoco una pentola con dell'acqua leggermente salata, aggiungere l'aceto bianco e farla bollire appena
  8. Togliere dal fuoco la crema di asparagi e tenerla in caldo
  9. Rompere le uova in una scodellina e poi immergerle dolcemente nell'acqua che dovrà bollire pianissimo, facendo attenzione a versarle una lontana dall'altra
  10. Far cuocere le uova per circa 2 minuti, quindi scolarle dall'acqua con un mestolo forato, deporle su un piatto poi salarle e peparle
  11. Distribuire in quattro fondine la vellutata di asparagi, adagiare in ciascuna un uovo in camicia, accompagnare con i crostoni di pane ed aggiungere un giro di olio extravergine di oliva
Note
Le uova in camicia sono un pò delicate da cuocere e qualcuna potrebbe rompersi. Consiglio quindi di comprare qualche uovo di riserva

Link utili: Per la cottura delle uova in camicia qui potresti trovare una spiegazione più dettagliata

 

2 comments

  1. Lea says:

    Ho preparato questa vellutata a Pasquetta, per cena, ed ho usato degli asparagi bellissimi che avevo comprato ad un mercato biologico…è inutile dire che è piaciuta molto a tutti, anche ai bimbi!!! Grazie per la ricetta!!!

    • Afrodita says:

      Ciao Lea, bentornata!!!! Chissà come erano belli i tuoi asparagi comprati al mercato biologico!!! Mi fa piacere che la vellutata sia piaciuta ai bimbi!!! Un bacione

Lascia un commento

Vota questa ricetta: